Facebook F8 2019: le novità per Instagram e Messenger

Facebook F8 2019,  si è tenuta il 30 aprile 2019 a San José, in California e ha avuto come tema centrale: “The Future is Private”, apparso a caratteri cubitali proprio nello speech del CEO Mark Zuckerberg. Un anno travagliato per Facebook Inc., sopratutto sul versante privacy, dopo gli scandali Cambridge Analytica alla relativa multa prevista dalle Federal Trade Commission

Facebook in F8 2019  ha focalizzato l’attenzione sulla salvaguardia della privacy e sul sostegno alle connessioni dei propri iscritti con le persone realmente vicine e amiche.

Quali sono le novità presentate a Facebook F8 2019?

Facebook durante la conferenza dedicata agli sviluppatori,  ha affermato ci siano importanti novità su Instagram, Facebook Messenger e alla piattaforma Facebook.

Facebook sta riprospettando intorno a gruppi e agli eventi gran parte delle suo funzioni. Sono felice di aver anticipato i tempi, perché da sempre posto l’accento sull’importanza dei piani editoriali dedicati ai contenuti interni agli eventi e lo sviluppo del local marketing per il sostegno alle aziende presenti sul territorio con strumenti come Facebook Local e Facebook Places per la valorizzazione del tessuto imprenditoriale e turistico. Anche Facebook Marketing Pro, edito da Hoepli, scritto insieme a Cristiano Carriero, contiene utili spunti in tal senso.

Zuckerberg ha dichiarato che avrebbe iniziato a ridurre l’importanza del Feed notizie, in un aggiornamento che Zuckerberg chiama “FB5”, Facebook regala sempre più funzioni e importanza ai gruppi e agli eventi, creando una tab dedicata e un feed personalizzato sulla base dei gruppi a cui l’utente è iscritto, anziché un feed di aggiornamento generalizzato dai propri amici. Le opzioni di interazione con i gruppi verranno visualizzate mentre si naviga anche in altre sezioni di Facebook.

Il nuovo concept dovrebbe aiutare le persone a trovare nuovi amici e ampliare le loro cerchie sociali, attraverso una nuova funzione Facebook chiamata Incontra nuovi amici. La nuova funzione connette persone che non si conoscono, ma che hanno qualcosa in comune come ad esempio la scuola frequentata o l’azienda per cui lavorano; già presente in modo non troppo palese, è possibile raggiungere i dati che restituisce questa funzione, cliccando sulle informazioni contenute nella bio di ogni account Facebook.

Facebook F8 2019 e Instagram

A Facebook F8 2019, oltre le novità relative alla piattaforma principale, ci sono quelle apparse su Instagram come il nuovo restyling del layout Instagram, che si pone l’obiettivo di far interagire meglio gli utenti mentre minimizza i dati relativi a follower e following. Con le ultime novità presentate, Instagram elimina i like sotto le immagini pubblicate, aggiorna l’interfaccia della fotocamera e aggiunge l’Instagram Creator: ovviamente mirato ai suoi utenti più attivi e influenti. L’Account Creatore offre agli influencer strumenti specializzati per gestire il proprio account. Dà loro accesso a un’analisi più dettagliata di quella attualmente disponibile e filtra i loro messaggi diretti.

Una cosa è chiara, comunque. È difficile che queste funzioni siano rese disponibili a tutti gli utenti di Instagram. Molto probabilmente rimarranno il privilegio di quegli utenti oltre una certa soglia di follower, cioè diventeranno gli strumenti di veri Influencer di Instagram.

Fonte: https://business.instagram.com/a/brandedcontentexpansion

Ashley Yuki di Instagram ha sostenuto che sia probabile che queste siano solo la prima serie di funzioni specialistiche rese disponibili per gli account di creatore, come per esempio, si sta implementando una nuova funzione che consente alle persone di acquistare prodotti dall’interno dell’app Instagram e non uscendo quindi dalla piattaforma per raggiungere siti terzi.

Instagram pensando di nascondere quasi interamente i Mi piace sul feed degli utenti, in modo che l’attenzione sia posta sui contenuti, foto e video e non sul numero dei like ricevuti. La funzione è in test in Canada, se sarà vista come utile, verrà applicata anche in altri Paesi.

Facebook F8 2019 e Messenger

Facebook Inc. sta ridisegnando il News Feed, ma sta anche procedendo al restyling del layout di Facebook Messenger per tenere in contatto prima di tutto gli amici.

Come spiegato da Facebook: “Le persone vogliono inviare messaggi senza interruzioni da qualsiasi dispositivo e, a volte, vogliono solo più spazio per condividere e connettersi con le persone a cui tengono di più. Oggi possiamo annunciare l’app di Messenger Desktop. Puoi scaricare l’app sul desktop – Windows e MacOS – e videochiamate di gruppo, collaborare a progetti o multi-task mentre chatti in Messenger”.

Tra le funzionalità elencate, le videochiamate di gruppo sembrano il caso d’uso più vantaggioso soprattutto per gli utenti aziendali, questo darà la possibilità della diretta streaming dal desktop a un pubblico chiuso (puoi aggiungere fino a sei persone una chat video di gruppo di Messenger, mentre fino a 50 persone possono sintonizzarsi sulla conversazione, ma non verranno visualizzate sullo schermo) e ancora, Facebook aggiunge anche nuovi modelli di lead generation di Messenger a Ads Manager.

Messenger in realtà si sta preparando per un grande aggiornamento in generale. Su iOS, è stato ridisegnato per occupare meno spazio sul telefono; la nuova versione sarà inferiore a 30 MB, circa il 20% delle dimensioni attuali e per quanto riguarda la versione di Messenger desktop, non si dovrà più tenerlo in una scheda del browser perché Facebook sta lanciando app desktop per Mac e PC entro la fine dell’anno.

Le novità presentate a Facebook F8 2019 dovrebbero far riflettere sull’importanza dell’utilizzo consapevole e con competenza degli strumenti della comunicazione digitale, proprio perché non dediti più all’utilizzo senza senso, ma alleati importanti del quotidiano di ognuno di noi.

Ti ricordo che puoi acquistare Facebook Marketing Pro, il libro edito da Hoepli che ho scritto insieme a Cristiano Carriero, sul sito Hoepli, su Amazon o nella libreria della tua città. Ti invito anche ad iscriverti al mio canale Telegram, cliccando sul banner, perché ogni giorno troverai contenuti originali e dedicati a Facebook, WhatsApp for Business, Instagram e tutta la famiglia degli strumenti Facebook Inc.

 

Newsletter

Monia Taglienti

Nasco con le parole nella testa e continuo con le parole tra le mani. La Laurea in Comunicazione è stata solo il punto di avvio di un amore destinato a non finire mai. Social Media Manager, Web Content Writer, Social Media Strategist e Social Media FoodMarketer.
Monia Taglienti
Post by Monia Taglienti

Nasco con le parole nella testa e continuo con le parole tra le mani. La Laurea in Comunicazione è stata solo il punto di avvio di un amore destinato a non finire mai. Social Media Manager, Web Content Writer, Social Media Strategist e Social Media Food Marketer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *