Facebook elimina i like dalle Pagine: cosa cambia?

Facebook riprogetta l’esperienza sulla piattaforma. D’ora in poi sarà più semplice raggiungere i propri utenti, anche se a me questo non risulta del tutto vero, sopratutto con le ultime modifiche.

Cosa cambia in Facebook?

Il layout ridisegnato della piattaforma è più semplice e intuitivo rende il Feed di notizie utile per scoprire e partecipare a conversazioni, seguire le tendenze, interagire con i colleghi e coinvolgere i fan. La navigazione più facile tra profili e pagine rende l’esperienza dell’utente più gradevole e meno macchinosa. Oltre ciò:

  • Controlli di amministrazione aggiornati basati su attività che forniscono agli amministratori di pagine attendibili il controllo completo o l’accesso parziale
  • Approfondimenti fruibili e notifiche più pertinenti
  • Funzionalità di sicurezza e integrità per rilevare contenuti di spam e account di imitatori
  • Design delle pagine semplice e intuitivo

Ora è facile navigare tra un profilo personale e una pagina pubblica. Gli sviluppatori Facebook hanno ridisegnato l’aspetto grafico e funzionale della piattaforma per renderlo più pulito rispetto a prima, anche per semplificare la visualizzazione di biografie, post e altre informazioni importanti.

Facebook elimina i like dalle PagineFeed di notizie dedicato per le Pagine

Per rendere le conversazioni della Pagina più visibili a un pubblico più ampio ed essere più visibili più frequentemente nel feed di notizie dei loro follower, i commenti verranno spostati in cima alla sezione dei commenti. Le persone saranno anche in grado di seguire le pagine direttamente dai post di commenti e consigli. Oltre ciò, per supportare le conversazioni più dense di contenuti e interattive, si sta introducendo un nuovo formato di domande e risposte basato su testo.

Rimozione dei like alla Pagina

Io qua già sento i Clienti attenti alle metriche della vanità che stanno implorando che questa notizia non sia vera. Ma è proprio così, Facebook sta rimuovendo i Mi piace per concentrarsi sui follower e semplificare il modo con cui le persone si connettono alle loro Pagine preferite. A differenza dei Mi piace, i follower di una Pagina rappresentano le persone che possono ricevere aggiornamenti dalle Pagine, il che aiuta anche i Creator a capire quante persone realmente sono interessate ai contenuti delle Pagine.

Strumenti di gestione delle Pagine

Facebook ha aggiunto nuove funzionalità di gestione delle Pagine, come la possibilità di assegnare e gestire in modo più chiaro le autorizzazioni di accesso dell’amministratore in base ad attività specifiche. Ora, infatti, sarà possibile concedere diversi livelli di accesso, per gestire attività specifiche, tra cui approfondimenti, annunci, contenuti e attività e messaggi della community. Ciò garantirà anche la sicurezza e l’integrità dell’account.

Caratteristiche di sicurezza e integrità

Facebook già da tempo investe in sicurezza, con gli ultimi aggiornamenti è aumentata la capacità di rilevare attività non consentite sulla piattaforma, inclusi incitamento all’odio, contenuti violenti, sessuali o di spam e furto d’identità. Si sta cercando anche di espandere la visibilità di un badge verificato per semplificare l’identificazione di post e commenti da pagine e profili autentici.

La strada verso l’ottimizzazione dei processi è ancora in essere, ma Facebook Inc. è sicuramente sulla retta via.

 

Ti ricordo che puoi acquistare Facebook Marketing Pro, il libro edito da Hoepli che ho scritto insieme a Cristiano Carriero, sul sito Hoepli, su Amazon o nella libreria della tua città. Ti invito anche ad iscriverti al mio canale Telegram, cliccando sul banner, perché ogni giorno troverai contenuti originali e dedicati al settore Comunicazione.

Newsletter Canale Telegram Monia Taglienti

Monia Taglienti
Post by Monia Taglienti

Nasco con le parole nella testa e continuo con le parole tra le mani. La Laurea in Comunicazione è stata solo il punto di avvio di un amore destinato a non finire mai. Social Media Manager, Web Content Writer, Social Media Strategist e Social Media Food Marketer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.