Facebook Ads: ottimizzare la campagna con il budget obbligatorio

Facebook Ads cambia veste e funzionalità da settembre 2019. Per tutti gli investitori sarà possibile impostare un solo budget relativo ad ogni singola campagna Facebook che poi la piattaforma suddividerà per gli annunci che appartengono alla stessa.

Facebook Advertising affina i suoi strumenti e tiene in pugno il social media advertising che è banco di prova di aziende strutturate, liberi professionisti e piccole e medie imprese. La pubblicità sui motori di ricerca e grazie al social media marketing, ha impegnato oltre 500 social media marketers in una recente ricerca di Marketers Italia che sostiene quanto i budget investiti online possano essere di sostegno a economie nazionali e ritorni dell’investimento aziendali.

Quanto costa sponsorizzare su Facebook?

Facebook  Ads offre una piattaforma di advertising potente, precisa e con un database di tutto rispetto, che ad oggi è il più popolato al mondo di utenti attivi con 2,32 miliardi di persone in tutto il mondo. Il database Facebook regala l’opportunità di avere informazioni dettagliati circa le buyer personas che abbiamo di fronte, una community segmentata per:

  • genere
  • età
  • professione
  • geolocalizzazione
  • situazione sentimentale
  • interessi

Con questi dati e diversi altri elementi, oggi è possibile targhettizzare l’utenza che si intende andare a interessare con i nostri contenuti, con la vendita di prodotti o servizi in modo preciso  e mirato come mai prima d’ora e mai con nessun altro strumento.

Facebook Advertising ha completamente stravolto il processo di acquisto o la fruizione dei contenuti; la vendita dei prodotti si è resa meno evidente, più legata al processo di inbound marketing, che resa palese con la logica del direct, più formale, asettica e imprecisa.

Marketers Italia definisce che quasi il 60% del budget relativo ai social media è speso dalle aziende per la creazione dei contenuti e quasi il 20% in advertising. Dato questo che lascia ipotizzare quando i social media marketing goals siano attribuiti a:

  • lead generation
  • brand awareness
  • traffico verso il sito
  • vendite

Il funzionamento dell’ottimizzazione del budget nelle campagne Facebook

La ricerca descrive che il 69% delle aziende gestisce la propria presenza digitale da sola e solo il 26% attraverso la professionalità di un’agency o di un consulente.

Facebook Ads offre l’opportunità a partire da settembre 2019 di centralizzare il budget investito nella campagna e far in modo che venga distribuito autonomamente tra i gruppi di annunci in tempo reale. Questa nuova features è disponibile per tutti gli obiettivi delle campagne di sponsorizzazione Facebook e rende più agevole il processo di advertising. Unica nota dolente, secondo la mia esperienza, è relativa alla necessità oggettiva di aver budget dedicati e gestibili manualmente per operare al meglio tra i gruppi di annunci, sicuramente è la soluzione più indicata per le campagne con più gruppi di inserzioni o magari in cui esiste la necessità di suddividere il budget per Paesi.

Facebook Ads Optimization Budget

Gli svantaggi dell’ottimizzazione del budget per la campagna Facebook

La difficoltà principale risiede nello stabilire il budget della campagna advertising su Facebook. La dimensione del pubblico e l’impostazione del budget sono i primi ostacoli da superare. Oltre questo dividere il target in più insiemi di annunci, diventa un gioco di previsioni su come distribuire il budget che si intende allocare nella campagna advertising.

È possibile l’ottimizzazione del budget per la campagna possa portare a escludere un pubblico solo perché via del costo per acquisizione è più alto rispetto a un altro, quando ci potrebbero essere altre variabili a influenzare la decisione che Facebook Advertsing non considera, come per esempio un pubblico con costo di acquisizione più alto rispetto ad un altro ma avere un potere di acquisto maggiore.

 

Prima e dopo l’ottimizzazione del budget in Facebook Ads

Distribuendo una fetta maggiore del budget ai gruppi di inserzioni più efficaci, gli inserzionisti possono ottimizzare il valore totale della loro campagna. L’ottimizzazione del budget funziona in modo continuativo e in tempo reale per ottenere i risultati migliori per il tuo budget, riducendo in modo efficiente il tuo costo totale per risultato e quindi:

  • Ottenere maggior successo dalla campagna
  • Gestire in modo semplice e agevole la campagna
  • Investire il budget in modo efficiente tra i segmenti di pubblico

Indubbiamente l’ottimizzazione del budget per campagna con Facebook Ads porta con sé la necessità di studio, analisi e competenze statistico predittive che non possono essere portate avanti secondo l’improvvisazione di alcuni.

Ti ricordo che puoi acquistare Facebook Marketing Pro, il libro edito da Hoepli che ho scritto insieme a Cristiano Carriero, sul sito Hoepli, su Amazon o nella libreria della tua città. Ti invito anche ad iscriverti al mio canale Telegram, cliccando sul banner, perché ogni giorno troverai contenuti originali e dedicati a Facebook, WhatsApp for Business, Instagram e tutta la famiglia degli strumenti Facebook Inc.

Newsletter

Monia Taglienti

Nasco con le parole nella testa e continuo con le parole tra le mani. La Laurea in Comunicazione è stata solo il punto di avvio di un amore destinato a non finire mai. Social Media Manager, Web Content Writer, Social Media Strategist e Social Media FoodMarketer.
Monia Taglienti
Post by Monia Taglienti

Nasco con le parole nella testa e continuo con le parole tra le mani. La Laurea in Comunicazione è stata solo il punto di avvio di un amore destinato a non finire mai. Social Media Manager, Web Content Writer, Social Media Strategist e Social Media Food Marketer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *