Pubblici personalizzati Facebook: crearli e sfruttarli per il tuo business

I pubblici personalizzati Facebook ti offrono l’opportunità di creare una targetizzazione precisa delle inserzioni pubblicitarie e di individuare utenti che hanno già interagito con la tua azienda.

Come poter creare i pubblici personalizzati Facebook?

Esistono diversi modi per creare pubblici personalizzati come ad esempio:

  • da un elenco di clienti (come file (.txt o .csv) o se copiarlo e incollarlo);
  • da chi ha visitato il tuo sito web (come per esempio utenti che hanno svolto una determinata azione sul tuo sito oppure che hanno visitato una particolare pagina o sezione);
  • in base alle interazioni su Facebook (come chi ha interagito con i post oppure visualizzato i video, cliccato su tasti di call to action o inviato messaggi);
  • chi ha utilizzato la tua app mobile (come per esempio chi ha fatto acquisti dall’app o svolto altre azioni).

Per ogni account pubblicitario è possibile creare fino a 500 pubblici simili e analizzare 365 giorni di dati che possono essere sfruttati nelle campagne advertising su Facebook.

 

Pubblici personalizzati Facebook

Come avrai ben capito inserire i dati nella schermata di creazione dei pubblici personalizzati Facebook è un’azione importantissima a cui occorre prestare massima attenzione.

Come poter inserire i dati dei clienti per i pubblici personalizzati?

Facebook offre l’opportunità di inserire i dati in relazione a delle linee guida precise come per esempio:

  • Indirizzo email, per questo campo sono accettate fino a 3 colonne separate.
  • Numero di telefono, deve sempre includere il codice Paese che per esempio per l’Italia è 39, sempre fino a tre colonne separate con o senza punteggiatura.
  • Nome, sono accettati nomi e cognomi con o senza punteggiatura.
  • Cognome, campo che deve essere completo con o senza accento o punteggiatura.
  • Città, i nomi delle città devono essere scritti nella loro dicitura standard.
  • Stato, i nomi devono sempre completi o abbreviati secondo le regole degli Stati Uniti.
  • Paese, questo campo deve essere individuato secondo il codice ISO del Paese, ad esempio FR per quanto concerne la Francia.
  • Data di nascita, è possibile inserire fino a 18 combinazioni diversi di questo campo, tuttavia GG/MM/AA secondo me è quella che più si avvicinata al modo che abbiamo in Italia di scrivere le date.
  • Anno di nascita, è accettato il formato a 4 cifre.;
  • Età, occorre inserire l’età come valore numerico.
  • Codice Postale, sono accettati i codici postali internazionali e degli Stati Uniti.
  • Genere, basta inserire M per i maschi e F per le femmine.
  • ID Inserzionista mobile, proveniente da Android e iOS.
  • ID Inserzionista App Facebook, campo recuperabile tramite l’SDK (Software Development Kit) di Facebook.

Azione ancor più importante è quella di creare un pubblico simile su Facebook in relazione al tuo publico personalizzato. Ma di questo te ne parlerò nel prossimo articolo.

 

Newsletter

 

 

Monia Taglienti

Monia Taglienti

Nasco con le parole nella testa e continuo con le parole tra le mani. La Laurea in Comunicazione è stata solo il punto di avvio di un amore destinato a non finire mai. Social Media Manager, Web Content Writer, Social Media Strategist e Social Media FoodMarketer.
Monia Taglienti
Post by Monia Taglienti

Nasco con le parole nella testa e continuo con le parole tra le mani. La Laurea in Comunicazione è stata solo il punto di avvio di un amore destinato a non finire mai. Social Media Manager, Web Content Writer, Social Media Strategist e Social Media Food Marketer.

One Response to Pubblici personalizzati Facebook: crearli e sfruttarli per il tuo business

  1. Pingback: Pubblico simile: come trovare nuovi clienti con Facebook Lookalike

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *